Sostegno per chi si prende cura

La fragilità e la demenza nell’anziano è una questione attuale. Sempre più persone in Italia sono chiamate a prendersi cura e ad assistere un familiare malato, a diventare caregivers.

Quando la malattia di un nostro caro bussa alla porta di casa, la nostra vita viene stravolta. Si crea una spaccatura tra ciò che c’era prima e ciò che invece c’è ora: cambia la nostra routine, avvengono ribaltamenti di ruolo e sperimentiamo il dolore e la sofferenza. Non sempre è facile accettarlo o districarsi tra i nodi dell’assistenza continua.
Per chi si trova nella situazione di prendersi cura di un proprio caro, genitore, coniuge o parente, è indispensabile poter condividere e potersi affidare ad un sostegno.

Offro

  • Sostegno psicologico
  • Assistenza nel collegamento con la rete dei servizi del territorio
  • Consulenza su come gestire al domicilio la persona fragile
  • Consulenza sulle possibilità di cure non farmacologiche
  • Colloqui informativi sulla demenza e sulla malattia

Hai qualche domanda? Contattami.

nicole.venturini@mail.com